• Home
  • MONTANGERO ALDO

MONTANGERO ALDO

Bergamo, 17 marzo 2020

Con infinita tristezza lo annunciano ANNA e NICOLA, il fratello CARLO con RENATA, i nipoti SIMONE e MANUELA con le rispettive famiglie.

Amici e Parenti

Aldo,
quella sera sei uscito e non ci siamo più rivisti...
Sei stato per noi una persona speciale e gli anni che abbiamo trascorso insieme sono sempre stati ravvivati dal tuo affetto, dalla tua allegria, disponibilità e bontà d'animo verso di noi e verso tutti quelli che ti circondavano.
Ciao Aldo, ci manchi tanto, sei stato una persona speciale e hai lasciato un grande vuoto attorno a noi.

Anna e Nicola Sabato 16 Maggio 2020

"Ciao Aldo!"
"Ciao! Allora come stai?"
Iniziava così una delle tante conversazioni con te, pronti ad essere intrattenuti piacevolmente per ore! Quante risate abbiamo fatto insieme a te, ascoltando i tuoi divertenti racconti di vita o i tuoi commenti culinari! Avevi sempre la battuta pronta, fine e mai banale!
Ti ricordiamo sciatore appassionato fino a pochi anni fa, sempre nella tua amata Foppolo! Ripetevi spesso "Nelle montagne bergamasche, è il luogo più bello dove sciare!". E proprio a Foppolo avevi contribuito a far nascere e crescere il Clan 2, a cui eri dedicato organizzando con piacere e grande impegno le attività sciistiche.
E vogliamo parlare delle avventure in mare? Con la tua impeccabile guida nautica, le infinite partite a carte con gli amici, i "bon bon" che offrivi loro mentre ti godevi con piacere la compagnia di tutti, durante le calde giornate estive.
Prima di ogni cena insieme, tutti noi aspettavamo le tue indicazioni su dove sederci al tavolo e questa cosa ci faceva sempre sorridere. Sapevamo che tenevi molto a creare un clima di armonia tra tutti, anche tra chi non si conosceva.
Ed era immancabile il tuo grande stile, sempre attento alle buone maniere con le persone e al buon gusto nel vestire.
Adoravi chiacchierare con tutti, passando facilmente da un argomento serio ad uno divertente e, per questo, era un piacere trascorrere il tempo in tua compagnia.
Hai sempre saputo farti volere bene e ci mancherà la tua spontaneità così genuina con la tua instancabile allegria.
Quando penseremo a te, ci ricorderemo il tuo sorriso, la tua leggerezza dell'essere che ti ha sempre contraddistinto e che, come dicevi tu, la vita è semplice e non dobbiamo complicarla!
Ciao caro Aldo, un abbraccio affettuoso!

Camillo, Silvia, Andrea e Giorgia Sabato 16 Maggio 2020

La tua anima nobile e generosa è volata via all'improvviso in solitario silenzio, senza il conforto di un saluto o di un ultimo abbraccio.
Fra tutti coloro che hanno avuto come me la fortuna d'incontrarti lungo il loro percorso di vita ed averti come amico, hai lasciato un vuoto incolmabile ma ricco di bellissimi indelebili ricordi.
Ciao Aldo

Graziella Rea Mercoledì 27 Maggio 2020