• Home
  • MERELLI ENRICO

MERELLI ENRICO

Vertova, 18 maggio 2020

Lo ricordano la moglie GIOVANNA, il fratello CESARE e la sorella LUCIA, i cognati e le cognate, i nipoti e tutti i parenti.

Amici e Parenti

18/05/2020

Ciao Zio Enrico!
Questa volta l'hai combinata proprio grossa!
Tu, come anche lo zio Gabriele, avete fatto proprio i birbanti!
Ve ne siete andati di corsa senza neanche salutarci quasi come se vi dessimo fastidio. Ma posso assicurarti che voi a noi, non recavate alcun disturbo.

Con il tuo essere Zio Enrico, e cioè con il tuo modo di parlare, di fare e con il tuo inconfondibile "coki coki" che noi stupidamente scherzavamo, ti sei fatto volere bene da tutti anche se magari non sempre o quasi mai, ti è stato dimostrato.

Per me sei stato il padrino al battesimo e anche nella vita perché come da copione, hai cercato con i tuoi insegnamenti, anche se magari non sempre in modo esplicito, di insegnarmi la retta via.

Grazie per tutto quello che hai fatto per me e per noi e visto che hai voluto a tutti i costi raggiungere lo zio Gabriele, insieme salutateci il nonno Flaminio, la nonna Gloria e la zia Mistica che sicuramente vi hanno accolto a braccia aperte e tra un giro in trattore ed un container caricato, tra una cerniera sostituita e una tazza di resümada per merenda, tra il taglio di una camicia e di una cucita a macchina, tra l'inchiodatura di 2 tavole tarlate e la scolpitura di una pietra e tra un giro e l'altro su di un fantastico treno, se possibile, buttate un'occhio da queste parti che ne abbiamo bisogno!!!

Ciao Zio!!
Ciao Zii!!

Merelli Luca Giovedì 11 Giugno 2020