• Home
  • MARIANI LUIGI

MARIANI LUIGI

Seriate, 28 marzo 2020

Ne danno il triste annuncio la figlia STEFANIA con ALFREDO, gli adorati nipoti CARLO, ALBERTO, FEDERICA e la sorella ANTONIETTA con LUIGI.

Amici e Parenti

Il Comm. Luigi Mariani, era dotato di eccellenti doti che lo hanno distinto nella sua vita lavorativa e sociale, portandolo a concretizzare notevoli obiettivi. Ma vorremmo soprattutto sottolineare le doti umane che l’hanno contraddistinto; in particolare la sua semplicità, disponibilità e generosità: riusciva a mettere in primo piano assoluto, il rapporto umano, diventando lealmente e francamente amico di tutti coloro che l’hanno conosciuto, ed era sempre disponibile a rispondere alle necessità delle persone meno fortunate. Come socio dell’ U.N.C.I. Unione Nazionale Cavalieri d’Italia ha partecipato con grande zelo alla vita associativa, poiché condivideva gli ideali in cui crediamo: Fede, Famiglia e Patria.
Rimarrà sempre in noi il ricordo indelebile delle giornate trascorse insieme a Lui, ma, soprattutto la testimonianza della sua generosità e profonda umanità.

Marcello e Tina Annoni Sabato 2 Maggio 2020

Caro Gino: Non posso non ricordare i tempi della mia gioventu’ in cui mi assumesti nell’azienda di famiglia Mariani prima del servizio militare. Ma l’incontro più bello fu con tua cugina Gabriella figlia di Carlo (complice fu una gita aziendale a Portofino) fondatore dell’azienda di famiglia Mariani, che divenne mia moglie. Dopo il militare, anni ’60, mi trasferii a Milano c/o la Ercole Marelli di Sesto S,G. per poter frequentare una scuola serale per periti industriali.
Dopo anni, ci incontrammo all’aeroporto di Orio al Serio per un volo di lavoro a Roma, anni ‘70. Era una giornata molto nebbiosa e l’aereo non poteva partire. Erano ca. due ore di estenuante attesa che con tutti i passeggeri aspettavamo e ti avvicinasti per qualche tua parola spiritosa “… l’era mei amò ciapà ‘l tram per ‘indà a Roma”. Ma proprio in quell’attimo lo speaker annunciò finalmente l’inizio dell’imbarco e fuggisti via come un gatto per essere tra i primi a salire a bordo aereo.
Ti ricordo come persona di parola e simpatia nei rapporti personali e un “volpone” negli affari.
Claudio e Gabriella Rivola Mariani.

Claudio e Gabriella Rivola Mariani - Villa di Serio Lunedì 4 Maggio 2020