• Home
  • GILARDI PIETRO

GILARDI PIETRO

Bergamo, 21 marzo 2020

Lo ricordano in questo triste giorno la moglie RENATA, la figlia CRISTIANA con ENRICO e famiglia, il genero ANTONELLO coi nipoti ALBERTO e PAOLO, i fratelli AVE, ALCIDE, FULBERTO, ROBERTO e rispettive famiglie, il cognato MARIO con AUGUSTA.

Amici e Parenti

Te ne sie andato in punta di piedi. Sei uscito di casa con la speranza di poter guarire, ma te ne sei andato dopo soli 5 giorni, lontano dai tuoi affetti e nella solitudine di un ospedale in piena crisi di malati covid. La mia speranza è che gli infermieri che ti hanno assistito si siano presi cura di te al posto nostro. Ora ti immagino, curioso e col tuo fischiettare allegro, osservare con serenità la tua nuova dimensione e, mi auguro tu possa aver riabbracciato tua figla Daniela. Mi raccomando cerca di progettare una radio speciale così da contattarci per dirci che andrá tutto bene e che il sacrificio della tua vita e di tutti quelli che sono morti a causa di questo virus non sia stato vano. Mi manchi. Un abbraccio.

Figlia Cristiana Giovedì 30 Aprile 2020

Ciao Piero, domani 6 maggio 2020 avremmo festeggiato 53 anni di matrimonio. Purtroppo tu non ci sei e sono rimasta sola; mi rimane solo il ricordo di questi ultimi anni nei quali andavamo da "Gennaro e Pia" a mangiare il pesce che a te piaceva tanto e che io non sapevo cucinare. Mi manchi tanto e sei sempre nei miei pensieri. Ti abbraccio stretto sttetto.
Tua moglie Renata

La moglie Renata Martedì 5 Maggio 2020