GALIZZI GINO

San Giovanni Bianco, 30 marzo 2020

Ne danno il triste annuncio la moglie ISOLINA, il figlio YURI e parenti tutti.

IL FOTOREPORTER CHE HA PORTATO LA VAL BREMBANA NEL MONDO

Nessuno, probabilmente, in questi anni, più di lui era riuscito a far conoscere e promuovere la Valle Brembana al mondo. Con un portale internet, che, agli albori, nel 1997, rappresentava ancora un unicum nel suo genere. Da quel momento il sito diventa un catalizzatore di iniziative, un punto di riferimento per chi vuole conoscere la valle. Gino era un vulcano di idee, un personaggio fantastico, con un carattere un po’ particolare ma sempre buono. Ha dato tutto se stesso per la sua terra, che amava infinitamente. Le Orobie, lo sci, le nevicate notturne, e poi tutti gli eventi erano immortalati dalla macchina fotografica “del Gino” o dei suoi collaboratori. La valle ha perso un pilastro insostituibile, ma, sicuramente, ciò che ha costruito con tanta passione non andrà perso e tutti se ne ricorderanno.

Amici e Parenti

Ciao Gino, rimarrai sempre nei miei ricordi, quanto tempo è passato da colleghi in poste italiane, poi ci siamo lasciati a causa del mio trasferimento, ma ti ricordo sempre come un temerario sempre pronto per una nuova avventura...
Adesso che sei in cielo scoprirai nuove cose. Riposa in pace.

Francesco Canino Sabato 9 Maggio 2020