• Home
  • CREMINELLI ALDO

CREMINELLI ALDO

Bergamo, 11 marzo 2020

Grande esempio di una vita trascorsa nella lealtà, trasparenza, sincerita', discrezione, correttezza ed educazione. Persona di grande riferimento non solo per la sua famiglia ma anche per tutte le persone che nella vita lo hanno in qualche modo incontrato.

Amici e Parenti

I figli Anna, Luigi e Sara lo ricordano con tanto amore

Sara Lunedì 4 Maggio 2020

Al mio amico (suocero) Levi, un pensiero d affetto con il dispiacere di averlo avuto per poco tempo vicino.
Proteggici da lassù.

Sergio Lunedì 4 Maggio 2020

Quante volte ti abbiamo nominato in questi giorni nonno, e subito il silenzio..
Giulia dice che ho la tua stessa passione della lettura, la stessa bramosia di avere sempre libri nuovi e a me piace pensare che sia proprio così. Di te ho sempre ammirato l’eleganza nel vestire e nei modi e per quanto ci potremo impegnare, rimarrà per sempre unica nella nostra famiglia. Sin dai primi incontri Giulia si è legata molto a te, alla figura di nonno che non ha mai avuto. Anche a te lei piaceva molto ma d’altronde chi non trovava spazio nel tuo cuore? Hai sempre avuto abbastanza spazio per tutti. Lo stiamo scoprendo ora da chi dimostra l’immensa gratitudine nei tuoi confronti, persone che come noi ora sentono che con te se ne è andata una guida. Mai come in questo periodo avremmo avuto bisogno di te. Un aiuto per capire la crudeltà del periodo che stiamo vivendo, una parola e uno sguardo come i tuoi che sempre sapevano spiegare molto. Ci manchi molto, ti avremmo voluto ancora con noi. Speriamo di averti lasciato qualcosa anche noi, nei sorrisi che ti strappavano i nostri figli tanto desiderati e amati.
Ciao nonno!
Luca con Giulia Gioele Giorgia e Gioia

Luca Lunedì 4 Maggio 2020

Sei stato uno zio molto speciale e rimarrai sempre nel mio cuore insieme a tutto quello che mi hai insegnato. Grazie e un bacio

Rina Martedì 5 Maggio 2020

Ciao zio..ti ricorderò sempre con tanto affetto e riconoscenza perchè per me sei stato molto più di uno zio...
Un abbraccio grande
Mauro

Mauro Martedì 5 Maggio 2020

Siamo qui davanti alle tue foto, ci guardi con il tuo sguardo tenero e rassicurante.

Sei qui con noi.
Il tuo vuoto lo stiamo riempiendo con i mille ricordi bellissimi di una vita.
Il nostro ‘Rag.’, come ti chiamava Maurizio, di poche parole ma legato a te.

Ti prego da lassù, cerca di mantenere ‘quello’ sguardo su noi.

Ti vogliamo bene,
tua figlia Anna e genero Maurizio

Anna e Maurizio Mercoledì 6 Maggio 2020

Il più grande e mite esempio di discrezione, puntualità e delicatezza.

Sei riuscito a coprire ogni ruolo che la vita ti ha fortunatamente concesso con elegante equilibrio.

Ciao nonno,
hai dato e ricevuto in un bilancio perfetto.

Abbi cura di te e continua insegnarla a noi.

Laura Mercoledì 6 Maggio 2020

Il ragionier Creminelli. Da sempre per noi bambini cresciuti nel quartiere di Redona, amici di Sara, Anna e Luigi il loro papà era il ragionier Creminelli. Era un uomo delicato, educato, dai toni così gentili: c’è solo da guardare e imparare. Mi mancherà vederlo attraversare la strada per comperarsi il suo giornale. Vederlo tornare con la sua macchina scaricare in garage la sua scorta di acqua minerale, sentire l’abbassarsi delle tapparelle per il suo pisolino pomeridiano, il suo domandarmi curioso “ma com’è che non ti vedo mai...” (ma io teneramente vedevo lui...). Mi chiedeva sempre come stanno i miei figli. Mia figlia Benedetta ricorda ancora le sue caramelle alla menta ...
Mi chiedeva sempre come facevo a essere sempre così di corsa. Mi ha vista bambina ... forse gli anni sono corsi in fretta anche per lui che gli è sembrato di vedermi correre più del dovuto (attraverso il tempo). Mi mancherà, ma sarà tra i miei esempi di buona vita. Vorrei sentire oggi rialzare quelle tapparelle, e dopo un breve sonno sapere che è tornato tra noi. Lui È ancora con noi.

Maria Teresa Lodi Sabato 9 Maggio 2020

Caro Levi,
ogni volta che ci ritroveremo sarai ancora con noi.
Gianna, Nuccia, Teresa e Francesca

Teresa Pagnuti Lupini Sabato 9 Maggio 2020