• Home
  • CASSADER GINO

CASSADER GINO

Albino, 13 marzo 2020

Lo annunciano con profondo dolore la moglie MARIA, i figli BEPPE con STEFANIA, ROSA con TARCISIO, i nipoti ROBERTO, MARCO e SILVIA.

Amici e Parenti

Caro Gino la tua vita è stata immensa e piena di soddisfazioni. Non saranno mancate neppure le tribulazioni, ma adesso che sei nella casa del Padre, avrai raggiunto la Pace e la Sicurezza della presenza della vera VIA, della VITA e della VERITÀ.
Da lassù continua a proteggere tutti noi.

Giancarlo e Rosangela Cassader Venerdì 8 Maggio 2020

Mi dispiace papà che non sono riuscita a tenerti qui con noi, ho fatto il possibile ma purtroppo questa pandemia non me lo ha permesso
Sappi papà che anche noi ti abbiamo voluto tanto bene
e perdonaci se tante volte per giustificare la mamma ti abbiamo sgridato e ripreso. Era per sdrammatizzare la situazione, per rassicurarti che tutto era normale nelle sue condizioni. Scusaci papà se non abbiamo capito che da 15 mesi a casa eri rimasto senza la mamma. Abbiamo cercato di starti vicino ma forse ci siamo occupati più di lei perché era la più fragile
Papà tu ci lasci tanti bei ricordi e tanti insegnamenti che resteranno per sempre nei nostri cuori
Ti abbracciamo tanto e da lassù proteggi la mamma e tutti noi

Rosa e Beppe Lunedì 11 Maggio 2020

Ciao papà sono quasi 2 mesi che ci hai lasciato. Sei andato in silenzio senza disturbare, tu eri così silenzioso e discreto. Non volevi mai darci pensieri e preoccupazioni perché hai sempre voluto che seguissimo la mamma che purtroppo è sempre stata malata. Lo sappiamo che le hai voluto bene e hai voluto bene anche a noi. Non preoccuparti papà ci siamo noi che penseremo a lei per curarla nel miglior modo possibile.

Rosa e Beppe Lunedì 11 Maggio 2020

Papà vogliamo ricordarti com’eri e pensare che ancora vivi, che come allora ci ascolti e ancora sorridi

Rosa e Beppe Martedì 19 Maggio 2020

Caro zio,
te ne sei andato nella tua riservatezza e nel tuo silenzio nel momento in cui il tempo richiedeva proprio questo .... come a non voler disturbare nessuno.
Noi ti vogliamo ricordare così: Uomo di poche parole, ma di costante presenza.
L'hai SEMPRE dimostrata ai tuoi cari, fino alla fine, donando la tua vicinanza e tutto il tuo amore.
Sii sereno zio in questa nuova vita, perché l'amore è più forte di ogni cosa... l'Amore NON MUORE MAI!!!

Rosanna Danilo e Giusy Mercoledì 20 Maggio 2020

I tuoi cari: famigliari, parenti e amici, ti ricordano con il conforto della preghiera.
La tua anima continuerà a vivere lassù nuova vita con la grazie del Signore.
Nel cielo già palpitano le stelle che illuminano la strada dell'Eterno.

L'amico Silvano Carrara Giovedì 21 Maggio 2020

Ciao Zio,
il tuo sorriso è il nostro regalo più bello.
Sei andato via ma in realtà non ti abbiamo perduto.
Ora sei vicino al Signore e splendi nella luce di Dio.

Rosita, Sara e Piero Venerdì 22 Maggio 2020

Caro Gino,
Tuo fratello Franco, Tua cognata Dorina ed i Tuoi nipoti Roberto e Fabrizio, dispiaciuti per il triste evento, Ti ricordano con affetto, consapevoli della pace e serenità’ in cui Ti trovi ora.

Franco Cassader e famiglia Giovedì 4 Giugno 2020

Gino carissimo, con il tuo saluto ogni giorno in farmacia ci donavi affetto, calore e serenità.
Avevi sempre una parola gentile di conforto e sapevi anche strapparci un sorriso con le tue battute allegre.
Ti ringraziamo per la tua amicizia e ti portiamo nel cuore.

Roberta Lara Chiara Èrica Mauro Domenica 19 Luglio 2020

Si annida nei cuori e li vi rimane.
Lo senti che sfoglia le pagine in fiore.
Lo senti nel canto dell'onda che nasce.
Solleva la pelle soffiando sul viso.
Il vento che soffia non lo fermi più.

Si annida nei cuori e li vi rimane.
Lo senti agitare le bianche lenzuola.
Lo senti spostare profumi di infanzia.
Solleva emozioni soffiando sul viso.
Il vento che soffia non lo fermi più.

Si annida nei cuori e li vi rimane.
Lo senti che vince sul tempo rubato.
Lo senti scavare le rocce più dure.
Soffiando all'orecchio armonie di ricordi che gli occhi e le mani non sentono più.

Ludovica Domenica 19 Luglio 2020

Caro Gino,
sei stato per noi un amico fidato e sincero.
I tuoi consigli,il tuo sostegno, ci hanno aiutati nelle innumerevoli difficoltà.
Non era una mattina normale se tu non passavi in farmacia,tutti infatti ci chiedevamo dove fossi. La tua presenza discreta,ma continua era per noi un appoggio;vicendevolmente siamo stati l'uno per l'altra un porto sicuro.
Manchi,manchi tutti i giorni,perché nella frenesia del lavoro i momenti con te sono stati delle dolci e allegre pause.
È difficile accettare che tu non ci sia più.
Grazie per tutto quello che hai fatto per noi.
Ci sei sempre stato ...cosi discretamente e così discretamente te ne sei andato.
Da chi ti ha voluto bene e te ne vorrà sempre.

Roberta e Paolo Sabato 1 Agosto 2020

Caro Gino,

usando le parole di Ugo Foscolo
"un uomo non muore mai se c'è qualcuno che lo ricorda".....
Sei sempre nei miei pensieri...

Nicola Mercoledì 9 Settembre 2020