• Home
  • BALICCO RAIMONDO

BALICCO RAIMONDO

Almè, 18 marzo 2020

Lo annunciano con immenso dolore la moglie AUSILIA, i figli PAOLO e ALESSIO, i nipoti GAIA, ERICA, NICOLA, SERENA e le sorelle GRETA e LUCIANA.

L’INARRESTABILE ORGOGLIO DELLA MONTAGNA

Raimondo Balicco di certo è una delle figure storiche della Valle Brembana. L’elenco dei suoi incarichi è lunghissimo: primo cittadino per tre mandati a Mezzoldo, ispettore nel Corpo forestale, campione italiano di corsa in montagna per dieci volte, commissario tecnico della Nazionale Italiana di Corsa in Montagna, già assessore e presidente dell'assemblea in Comunità montana Valle Brembana, ora guidava il gruppo misto dello stesso ente ed era anche componente del Cda del Consorzio Bim. È stato strenuo difensore della sua montagna e dei piccoli Comuni, che considerava istituzioni fondamentali per la cura del territorio e lascia il ricordo di grande atleta: 10 volte campione italiano di corsa in montagna, con un titolo individuale e nove a squadre. Poi un banale incidente d'auto fermò improvvisamente la sua corsa. Aveva 35 anni e le gambe spezzate: si rialzò, vinse la sua gara più importante e per 27 anni, tra salite e discese di montagna, ha guidato gli atleti più forti del mondo. Dal 1985 al 2012 è stato infatti commissario tecnico della Nazionale di corsa in montagna. E da allora, come commissario tecnico unico, ha inanellato oltre venti titoli assoluti a squadre, un palmares eccezionale. Oltre al più medagliato, è stato così anche il CT più longevo di tutte le squadre nazionali di atletica leggera.

Amici e Parenti

Ciao Raimondo, campione nello sport ma soprattutto nella vita

Gilberto Pedretti Sabato 2 Maggio 2020

Raimondo: un Sindaco innamorato del suo paese e della sua valle. Impegnato anche nel sociale con la missione in Messico, fra gente meno fortunata. Può sembrare incongruente ma ciò che conta non è quanto si vive, ma il come si è vissuto.
Grazie Rai, Fausto

Un pensiero, un abbraccio ad un fratello speciale!!!
Ciao Rai, Luciana e Greta

Fausto Molinari Domenica 3 Maggio 2020

Ciao Raimondo, ti ricordo in divisa.
Una preghiera per te.
R.i.P

Franco Casari Domenica 3 Maggio 2020

A Raimondo che amava le nostre montagne e la sua gente va la nostra stima e il nostro ricordo e una preghiera per lui che è andato avanti....

una concittadina Martedì 12 Maggio 2020

Caro Raimondo, sono passati due mesi da quando sei inaspettatamente partito.
Ti ho stimato molto per come ti sei sempre gratuitamente speso per il nostro paese, Mezzoldo, e per l'intera Valle Brembana. La collaborazione di quasi vent'anni in Comune, tu da amministratore e io da impiegata, è sempre stata proficua. Adesso, ci manca la tua figura, che è stata per molti di noi un riferimento concreto e un esempio da cui imparare.
Sono sicura che da lassù, ci stai incoraggiando ad andare avanti con fiducia, così come hai sempre fatto da vivo.
Grazie Raimondo.

Marcella Domenica 17 Maggio 2020