• Home
  • ALBERGATI GIAN PAOLO

ALBERGATI GIAN PAOLO

Bottanuco, 18 marzo 2020

Lo annunciano con dolore la moglie GIULIANA, i figli SIMONE e SARA, la mamma CATERINA, il papà FRANCESCO, il fratello SILVERIO e parenti tutti.

IL VIAGGIATORE CHE AMAVA IL CALCIO

Gian Paolo Albergati amava i viaggi: lui e Giuliana la moglie lo avevano programmato da tempo quel viaggio a Cuba, una vacanza speciale, un tour con guida privata italiana nel cuore dell'isola caraibica. Ma quella che doveva essere una vacanza invernale tanto attesa si è invece rivelata l'ultimo viaggio per una persona molto conosciuta nel mondo del calcio dilettantistico giovanile bergamasco. Nel mondo del calcio è stato per 20 anni segretario a Bottanuco e poi dirigente, prima di passare allo Sporting Brembatese a Trezzo e nel settore giovanile della Virtus Ciserano Bergamo, dove copriva il ruolo di dirigente accompagnatore degli Allievi 2004 Una persona d'una bontà d'animo immensa, sempre a disposizione per chiunque: a due anni dalla pensione, era quadro nell' azienda chimica Prince di Cavenago.

Amici e Parenti

Una Splendida Persona (come d'altronde la Famiglia Tutta).
Mi ha notevolmente ferito la notizia della sua scomparsa.
Emanuele D.

Emanuele Damiani Sabato 9 Maggio 2020