• Home
  • AGOSTONI DANIELLA IN VERZENI

AGOSTONI DANIELLA IN VERZENI

Suisio, 20 marzo 2020

Ne danno il triste annuncio il marito ANGELO, i figli MASSIMO e MARZIA, la nipote MARTINA, il genero ROBERTO e parenti tutti.

Amici e Parenti

Cara mamma, te ne sei andata... hai lasciato questo mondo per raggiungere la vera vita: l'eternità. Ti rivedo entrare in quell'ambulanza con gli occhi sbarrati per poi non rivederti più; quanto abbiamo sofferto io e te in questa situazione orribile. Eravamo sul Golgota insieme a Gesù: io sulla mia croce e tu sulla tua, entrambe a braccia aperte nell'atto di un ultimo abbraccio che la distanza ci impediva. In tutto questo dolore ci univa in modo profondo l'amore della croce di Cristo. La preghiera era la sola via di comunicazione tra noi due e i nostri cuori erano vicini. Un giorno potrò abbracciarti di nuovo e darti quel bacio che ho tanto desiderato donarti ma per ora devo assaporare il calice amaro della tua dipartita. Sappi, cara mamma, che farò di tutto per seguire il tuo esempio ed amare la nostra famiglia sempre di più. Ti amo mamma.

Marzia Giovedì 7 Maggio 2020

Ciao nonna,
mi manchi moltissimo. È dura abituarsi a vivere senza il tuo sorriso... ancora non posso credere che tu non sia più con noi. Sei sempre stata al mio fianco, in ogni giorno della mia vita: da quando mi venivi a prendere con la merenda all’asilo fino a due mesi fa quando mi ritrovavo il telefono pieno di tue chiamate se perdevo il pullman e arrivavo a casa tardi dall’università. Tu per me ci sei sempre stata: eri sempre pronta a asciugarmi le lacrime quando sentivo il mondo crollarmi addosso e a strapparmi un sorriso dopo una giornata storta. Mi sorridevi sempre quando mi salutavi dalla finestra, quando ti portavo a fare un giro in macchina, quando cucinavamo insieme. Ovunque fossi tu c’ero sempre anche io, eravamo inseparabili.
Avrei tanto voluto dirti grazie per tutto quello che hai fatto per me e per la nostra famiglia, darti un ultimo abbraccio e starti tanto vicino ma purtroppo questo non è stato possibile. Ora ti dico grazie nonna per tutti i tuoi insegnamenti, per la tua generosità e per tutto quanto l’amore che ci sempre hai donato. Grazie per avermi cresciuta e per essere stata la nonna migliore che si potesse desiderare, ti porterò nel mio cuore per sempre.
Ti voglio un universo di bene.

Martina Giovedì 7 Maggio 2020

Ciao zia.che dolore profondo ho nel mio cuore e che senso di smarrimento provo!!Sei per me un grande esempio di forza,di perseveranza,di simpatia ,di dinamicità e di grande altruismo.Ciò’che più mi manca è poterti chiamare per un saluto ,per uno sfogo ed un consiglio,ciò che invece spero profondamente e che potrò ancora sentire nel mio cuore la tua voce ogni volta che né avrò bisogno.ogni sera guardò dalla mia finestra e proprio di fronte a me ,nel cielo appare bellissima e più luminosa che mai la stella polare ;ecco sai zia penso che quella luce pulsante luminosa è bella sia tu che continui da lassù a vegliare su di noi .credimi ,no te l’ho mai detto,ma ti voglio un mondo di bene e te ne vorrò per l’eternità

Vincenza Venerdì 8 Maggio 2020